Vania Fenu - EMMA RAAM immagine di copertina

Vania Fenu

EMMA RAAM


“Nel mezzo del fervore e dell’angoscia una figura esile si piazzò accanto ad Emma. La guardò distrattamente.
- Tienimi da qui! – Le ordinò.
- Cosa?
- Da qui! – E si fece prendere dalla cintura. – Tienimi stretta o volerò di sotto anch’io.
Emma ubbidì tenendola con tutta la forza che aveva.
Le vennero in aiuto un paio di ragazzi che presero per le gambe quella ragazza appesa a testa in giù tra i binari della metropolitana.
Un secondo dopo gridò di tirarla su’. I fari rotondi e gialli della metro uscirono dalla curva, diretti verso di loro.
Il batuffolo nero impaurito era tra le sue braccia.”

Così ha inizio la storia di Emma e Nikki.
Due donne seducenti.
Due mondi completamente differenti.
Due vite agli antipodi.
Una attrice di successo e l’altra musicista, boxeur dal passato difficile.
Si incontrano in una New York inaspettata.
E niente sarà più come prima.

Vania Fenu è nata e vive a Verona dal 1979, data che coincide con entrambe le informazioni.
Ama scrivere anche pezzi teatrali.
Ex violinista.
Il suo sogno è di vivere su di un'isola, circondata dal mare, dai suoi cani e dalle persone più care.
Vorrebbe che la sua casa fosse un teatro come lo è la sua vita.

Questo è il suo secondo romanzo.
Ha pubblicato con lo stesso editore ‘Assonanze’.

> Ordina il libro


Collana Oro
pp.200 €13.00
ISBN 978-88-591-5021-3

 
ebookIl libro è disponibile anche in versione e-book