Maria Caterina Ferraresi - La maledizione del prete immagine di copertina

Maria Caterina Ferraresi

La maledizione del prete


Le storie si ripetono in tempi e spazi diversi, sono numeri, combinazioni di cifre, lettere e parole che ogni tanto si ripresentano: cambiano i personaggi, ma i fatti si rispecchiano gli uni negli altri, inseguendosi in percorsi paralleli, nati da ciò che di buono e cattivo c'è nell'essere umano che li crea, con sfumature diverse, lasciando però inalterata la sostanza. Ognuno personalizza la propria storia con i colori della propria anima, ma la storia è la stessa, in punti cardinali differenti, in epoche vicine e lontane, con le stesse vibrazioni e intensità di sentimenti, con lo stesso contenuto di gioia e di dolore e la stessa voglia di vita e di morte, di bene e di peccato.

Maria Caterina Ferraresi (Novara 1954) insegnante di scuola primaria.
Ha scritto: Au revoir mon ange finalista al concorso internazionale Salvatore Quasimodo seconda edizione.
La maledizione del prete ha ottenuto la menzione al merito nel concorso internazionale Salvatore Quasimodo terza edizione.

> Ordina il libro


Collana Oro
pp.216 €13.00
ISBN 978-88-591-5000-8

 
ebookIl libro è disponibile anche in versione e-book