immagine di copertina
Donatella Garnero - Tracce (intime memorie e ritratti di fragili esistenze)

Giuseppina Mormandi

Venere e la luna

 

«Quando scrivo versi, mi astraggo dalla realtà
fino a raggiungere mete lontanissime,
frammentandomi nel creato»
- Giuseppina Mormandi -

RACCOLTA POETICA CON LA PREFAZIONE DI GIUSEPPE ALETTI

Giuseppina Mormandi nasce a Roseto Capo Spulico( CS). Consegue il diploma Magistrale presso l'istituto “Virgo Fidelis” di Trebisacce. Coltiva molte passioni, tra cui la poesia e la pittura. Scrive poesie dall'età adolescenziale. La sua produzione pittorica è eclettica, cospicua ed apprezzata, con le sue opere ha partecipato a diverse mostre collettive. Tra i suoi interessi vi è anche il ballo, la musica e la lettura di libri di storia, in particolare ambientati nelle epoche del Medioevo e del Rinascimento. Tra le sue pubblicazioni ricordiamo le raccolte di poesie “Roseto” e “pensando a te”, “'I tiempe 'i 'na vote” sono racconti e aneddoti di vita Rosetana, usi e costumi. È inserita nell'elenco del dizionario “Gli Scrittori dell'Alto Ionio Cosentino dal '400 al 2016” di Antonio Gerundino. Fa parte dei poeti inseriti nell' “Antologia dei Poeti contemporanei italiani”, primavera 2021, di Aletti Editore. Risulta poeta finalista al XVII concorso Verrà il Mattino e avrà un tuo Verso con la poesia “Un uomo”. Dopo la pubblicazione di “Alta e bassa marea”, raccolta di poesie per la collana I Diamanti, Aletti editore, si propone ai lettori con questa nuova raccolta poetica “Venere e la Luna”.

> Ordina il libro


Collana "I Diamanti - Poesia"
pp.72 €12.00
ISBN 978-88-591-7645-9


 
ebookIl libro è disponibile anche in versione e-book