Antonio D’Alessandro - L’ottava nota immagine di copertina

Antonio D’Alessandro

L’ottava nota

Antonio D’Alessandro nasce a Paduli il 16 settembre 1973, un piccolo paesino in provincia di Benevento.
Sin da piccolo è stato sempre affascinato dalla poesia, tant’è vero che si divertiva a giocare con le parole creando rime e piccole canzoni divertenti, suscitando interesse e divertimento in chi lo ascoltava.
Altra grande passione che lo rapì sotto tutti gli aspetti fu la musica, melodie, suoni, canzoni, insomma fu amore a prima vista.
Dopo anni di sacrifici, delusioni, dolori e tante porte sbattute in faccia, finalmente riesce a stupire tutti, ma soprattutto se stesso, ricevendo premi, targhe, riconoscimenti e soddisfazioni grazie alle sue opere.
Il titolo del libro “L’ottava nota” viene scelto dall’autore perché definisce la poesia la nota musicale più bella, l’ultima, la più armoniosa.
Nel libro c’è tutto quello che una persona prova ogni giorno all’interno del proprio io, affrontando la dura vita e si sforza attraverso la scrittura, di abbattere le tante avversità che ella ogni giorno ci presenta.
La poesia è un dono, cerchiamo di rubare ed apprezzare ogni attimo di essa, leggendo con attenzione ogni suo verso.

> Ordina il libro


Collana Le Perle
pp.64 €12.00
ISBN 978-88-591-4548-6

 
ebookIl libro è disponibile anche in versione e-book a €4.99