Agostino Sapia - Atmosfere immagine di copertina

Agostino Sapia

Atmosfere


La poesia è la mia semplice maniera di vedere il mondo. Ho voluto di nuovo cimentarmi con questa arte
Per raccontare le ‘‘Atmosfere’’ che mi ispira il solitario pensare. Vivere è ricordanza e perfetto sincronismo col tempo che passa; tra le fronde di abeti, pini e altre piante si consuma il mistero di questa vita che io, arrivato ad un buon punto della stessa, continuo a chiamare mistero. Quindi “Atmosfere” è un collage di emozioni che mi hanno investito durante l'arco di questi anni, un solco nella memoria d'un giovane adulto, una pietra contro il sistema che ti annienta con le sue mode ed i suoi cliché. Il periodo che stiamo vivendo è senza dubbio pieno d'incertezze, di sfondi sfumati, ma sono convinto che il sentimento, il gioco delle passioni che attraversano un'anima rappresentano l'avito “Reservoir” del nostro essere uomini, il fondo d'un oceano immenso e ineguale.

Agostino Sapia nato a Cosenza il 2 Ottobre del 1970, attualmente vive a Rossano. Ha conseguito la maturità scientifica con ottima votazione ed ha proseguito gli studi presso L’Università di Siena laureandosi in Medicina e Chirurgia ed è specialista in Radioterapia. Ha sempre avuto interessi per la letteratura e la poesia che predilige. Inoltre ama molto la musica classica con predilezione per la musica lirica.

> Ordina il libro


Collana Le Perle
pp.60 €12.00
ISBN 978-88-591-5146-3

 
ebookIl libro è disponibile anche in versione e-book