Antonio Coccia – Le due bandiere immagine di copertina

Antonio Coccia

Le due bandiere

“Quando mi è capitato di meditare sui due eserciti eternamente contrapposti (le Due Bandiere, come il santo padre Ignazio li chiama in una meditazione degli Esercizi), l’esercito del Nemico l’ho sempre immaginato come un esempio di disciplina e marzialità, soldati professionali, efficienti, convinti e pronti al male secondo le tecniche più moderne che esistano. Quello del nostro Capitano, invece, secondo me è il più scombinato degli eserciti. Qualche eroe, qualcuno che fa quello che può e tanti che scappano spaventati alla prima scaramuccia. E però è un esercito con la porta sempre aperta, per chi vorrà venire come per chi vorrà tornare. Sotto la bandiera del Capitano ci sarà sempre posto”.

La vita avventurosa di Angelino Licata, padre gesuita del XVII secolo. Dalla Sicilia natìa all’America spagnola, dalla Francia all’Inghilterra, tra i corsari delle Antille o alla corte di Re e principi, tra gli indios guaranì o nelle grinfie di grevi inquisitori spagnoli, serve sempre sotto la bandiera del suo Capitano, ma con le alterne fortune che possono capitare a un pover’uomo di Dio…

Antonio Coccia nasce nel 1970 a Carini, in Sicilia, dove vive, lavora e inventa storie. Ha pubblicato L’amante della luna e altri racconti (Palermo, 2013).

> Ordina il libro


Collana Gli Emersi - Narrativa
pp.332 €14.00
ISBN 978-88-591-3854-9

 
ebookIl libro è disponibile anche in versione e-book