Giuseppe Paternò - COMPENDIO DELLA STORIA DELLA FILOSOFIA DAI PRESOCRATICI AL RINASCIMENTO immagine di copertina

Giuseppe Paternò

COMPENDIO DELLA STORIA DELLA FILOSOFIA DAI PRESOCRATICI AL RINASCIMENTO

Se dunque in confronto alla natura dell’uomo l’intelletto è qualcosa di divino, anche la vita conforme a essa sarà divina in confronto alla vita umana. Sarebbe assurdo se l’uomo scegliesse non la vita a lui propria, bensì quella propria di altri. (Aristotele, etica nicomachea).

Giuseppe Paternò è nato a Palermo ove vive e opera. Conseguita la maturità tecnica ha lavorato per oltre 40 anni alle dipendenze delle Ferrovie dello Stato. Libero da impegni di lavoro, si dedica ad attività letteraria e teologica. Ha pubblicato 4 sillogi di poesie, un Compendio dell’Antico Testamento e il romanzo autobiografico: “Palermo, il mio viaggio dal 1923”.

> Ordina il libro


Collana Gli Emersi
pp.76 €12.00
ISBN 978-88-591-3588-3

 
ebookIl libro è disponibile anche in versione e-book