Andrea Rongoni - Non scendere dalle nuvole immagine di copertina

Andrea Rongoni

Non scendere dalle nuvole

Andrea Rongoni, laureato in economia e commercio e dottore commercialista suo malgrado, nato a Fermo il 9 maggio del 1966.
Sposato con due figli.

“Mio padre non ha mai espresso una preferenza su ciò che dovessi essere nella vita. So che non voleva fossi fascista, ma mi prendeva in giro se frequentavo amici comunisti. In cuor suo però voleva avessi fatto il commercialista perché sognava il suo futuro in pensione dandomi una mano in studio, conseguentemente prevedeva forse anche il mio di futuro. Mia madre invece voleva io avessi iniziato subito a lavorare, oppure a studiare e lavorare insieme. Mia madre non voleva io fumassi, non lo voleva credo a prescindere dalla salute. Mio padre, al contrario, non aveva preferenze in merito, non mi ha mai detto di non farlo. In realtà per lui nulla era materia d’insegnamento. Alla fine sono diventato commercialista, non fumo ma in compenso bevo. Volevo a tutti i costi somigliare a mio padre, cercando però di migliorarne i lati negativi. Essere la sua versione moderna, essere l’eredità del suo sangue di gran lunga migliorata ma con un preciso segno distintivo che mi legasse comunque a lui. Forse se avessi guardato soltanto a mia madre avrei sicuramente raccolto di più nella mia vita, ma volevo sentire sulla mia pelle l’inadeguatezza del vivere forse tipico di mio padre. Non morirò per l’alcol e neppure per il fumo, morirò invece forse per amore, l’unico motivo per il quale a volte cerco di essere come lui un po’ migliore.”

> Ordina il libro


Collana Gli Emersi - Poesia
pp.80 €12.00
ISBN 978-88-591-3751-1

 
ebookIl libro è disponibile anche in versione e-book