Dino Patrussi - “No hay gloria, sin dolor” immagine di copertina

Dino Patrussi

“No hay gloria, sin dolor”

Questo libro è il diario di bordo di oltre un mese di cammino, un diario che, nonostante la maniacale precisione nello scandire i passi e i giorni, lungi dall'annoiare mantiene sempre desta l'attenzione del lettore e si legge tutto d'un fiato perché registra da una parte le ansie, i piccoli e grandi drammi, nonché l'alternarsi dei momenti di esaltazione febbrile e di scoramento; dall'altra il variare del clima, delle usanze e del paesaggio, col variare delle regioni attraversate.
Il tutto con una simpatica naiveté nel dettato, che esalta l'autenticità dei sentimenti e delle osservazioni.
Per coloro che, come chi scrive, del Camino di Santiago hanno sentito soltanto parlare, questa lettura sarà una continua scoperta perché Dino ha saputo conciliare la tensione spirituale verso la meta mistica con la forma mentis del turista curioso.
Per accorgersi, alla fine del viaggio, con i piedi - i veri protagonisti dell'avventura - puntati verso la Cattedrale nella foto rituale, che il vero obiettivo era il viaggio, la conquista di quella Compostela che, così tenacemente perseguita, e così fuori del quotidiano, fornisce “nuova forza nell’affrontare la vita quotidiana” perché, veramente, no hay gloria sin dolor!

Dino Patrussi. Artista, libero pensatore e poeta aretino.
Dopo un passato da artista lirico, dopo aver collaborato a lungo con la prestigiosa rivista ‘‘Pescare’’, vive con moglie e figlia in Subbiano, alle porte del Casentino, realizzando libri che narrano le proprie avventure.

> Ordina il libro


Collana Gli Emersi - Poesia
pp.160 €12.00
ISBN 978-88-591-4349-9


 
ebookIl libro è disponibile anche in versione e-book