Tamura Kafka - Undici poesie d’amore immagine di copertina

Tamura Kafka

Undici poesie d’amore

Tamura Kafka è l’ambiente ed al tempo stesso l’autore, di un viaggio onirico e surreale all’interno del quale, verranno messe in scena le figure universali dell’amore, della perdita, della colpa, del trauma e dell’odio, condensate nelle più svariate forme dalla sensibilità dell’autore. Un viaggio introspettivo che implica, e a tratti costringe l’auto-re alla forma dei versi liberi per raccontarsi. Non passerà molto tempo prima che il marionettista scopra che i fili, con cui manovra queste forme, non sono che catene. Sul palco, dunque, si esibirà il dramma di un sé incapace di far crollare il filtro di un personaggio per rendersi finalmente uomo, e quindi responsabile della propria felicità e del proprio dolore.

> Ordina il libro


Collana Gli Emersi - Poesia
pp.120 €12.00
ISBN978-88-591-4503-5


 
ebookIl libro è disponibile anche in versione e-book