Maristella Schioppa - L’ultima traccia immagine di copertina

Maristella Schioppa

L’ultima traccia

La mia poesia deve trovare la sua musica nell’anima del lettore. Nel passare degli anni mi sono accorta di usare parole sempre più comuni, allegorie più semplici, paragoni o allusioni più immediate proprio perché la poesia deve dare l’input al sentimento e alla fantasia di chi legge e trasformarsi quasi in sua poesia ed assumere un significato ed una emozione diversa per ciascun lettore.
Lascio quel qualcosa di indefinito, forse a volte primitivo, che deve essere definito da chi si imbatte in lei. Creare la spinta per andare oltre e ritrovarsi in sé stessi.

Maristella Schioppa
Nata a Salerno. Laureata in Pedagogia a Roma, vive attualmente a Preggio, nel comune di Umbertide (PG). Ha pubblicato le seguenti raccolte di poesie: nel 1986 Salsedine (Poesie di mare, poesie di terra) L’Autore Libri; nel 2004 Pietre di lava Libroitaliano; con Il Rovescio editore Quando mi fermai nel tempo nel 2007 nel 2011 la ristampa di Salsedine, nel 2012 Stranezza d’amore; nel 2013 con la Aletti Editore Movimento immaginario e nel 2014 Voli difficili. Inoltre con la Edimond nel 2009 un libro di narrativa Per mettere radici.

> Ordina il libro


Collana Gli Emersi - Poesia
pp.56 €12.00
ISBN 978-88-591-3971-3


 
ebookIl libro è disponibile anche in versione e-book