immagine di copertina
Carletto Bianchi - ALBUM AFRICANO
Carletto Bianchi

ALBUM AFRICANO

Imprenditore in Brianza e in Africa, cofondatore del marchio “Vero Legno”, è nato a Lissone (MB) nel 1936, dove vive, ed ha viaggiato molto anche per lavoro tra boschi, fabbriche e foreste, in Europa e nel Mondo, ma specialmente in AFRICA
Ha cominciato a poetare nel buon italiano della IV/V Liceo nel’53, a 16 anni, restando segreto fino al ’91… anno in cui ha composto la prima poesia nel Dialetto dell’infanzia, per la morte di un suo amico, poeta e coetaneo, (che in Italiano non poteva venir bene), letta nella ricorrenza del 55° della “Leva”. Mentre diverse poesie in “LINGUA LOMBARDA” venivano pubblicate da varie riviste e giornali (tra cui l’organo ufficiale dell’Accademia del Dialetto Milanese), e lette da lui stesso in diretta e registrate su cd, in interviste di più di mezz’ora sia a Radio Padania col prof. Rognoni, che a Radio Meneghina col grande Roberto Marelli, ed anche recitate in Teatri e Piazze o al Consiglio Comunale, ancora, le poesie in Italiano restavano segrete.
Solo nel 2003, con la prestampa di questa silloge “ALBUM AFRICANO” rivela il suo poetare in Italiano (e petit Français), e si manifesta in altre occasioni di incontri e letture poetiche.
- Pubblica interventi, interviste su “CORRIERE DELLA SERA”, “ILGIORNO”, “IL GIORNALE”.
Partecipa fattivamente sul problema del “Vero e Falso Legno” a “DI TASCA NOSTRA” sul 2° tv Nazionale, rilascia ad Abidjan al 3° Tv Nazionale una lunga intervista sulla De/Riforestazione e lo Schiavismo in Costa d’Avorio e in Africa.
- Sta preparando la pubblicazione dei libri di poesie “Paes amis” in Lingua Lombarda (con traduzione), e infine “Poesie in Italiano”.
Non ha mai partecipato a Concorsi, ad oggi.

> Ordina il libro


Collana "Gli Emersi"
pp.176 €12.00
ISBN978-88-591-5910-0


 
ebookIl libro è disponibile anche in versione e-book