immagine di copertina
Roberta Cucini - Con occhi nuovi
Roberta Cucini

Con occhi nuovi

Due storie di donne “IN PUNTA DI PIEDI” e “L’ALBA NELL’IMBRUNIRE DELLA SERA” legate da uno stesso filo conduttore: la violenza subita, il loro sfruttamento volto a soddisfare il piacere di uomini, la forza di scappare con il proposito di iniziare una nuova vita.

ROBERTA CUCINI nasce il 24 gennaio 1958 in Toscana, nella bellissima cittadina di Colle di Val d’Elsa, in provincia di Siena, dove vive tuttora, svolgendo la professione di avvocato civilista e penalista, cultrice della materia del diritto di famiglia, delle persone e dei minori. Dal 2005 al 2019 ha partecipato a concorsi di scrittura: inizialmente poesie e, a seguire, racconti brevi, sia per adulti che per giovani lettori e per l’infanzia, ricevendo, in più occasioni, premi e segnalazioni. Ha pubblicato anche in diverse antologie per molte case editrici (Montedit, Aletti Editore, Ibiskos, La Nuova Rosa, Il Filo Rosso, Lieto Colle ed Edizione Argonautiche). Si è messa alla prova scrivendo anche testi teatrali, ottenendo nel 2010 la designazione speciale della giuria nella sezione Testo Teatrale Premio Letterario Nazionale Teatro Aurelio di Roma. Ha partecipato al Premio Europeo Via Francigena 2012 con il saggio “Helvetius, dall’educazione alla politica”, ricevendo il premio della giuria. Ha curato la sceneggiatura, regia e scenografia di due opere musical-teatrali: “Come per incanto” e “La Favola mia”, che venivano rappresentate al Teatro dei Vari di Colle di Val d’Elsa (SI) ed in Val d’Orcia, riscuotendo molto successo. Ha pubblicato nel 2019, con la Casa Editrice Aletti Editore, nella Collana Gli Emersi Narrativa il libro per giovani lettori “Una Volpe in città e altre storie” curando anche l’immagine di copertina. Ha scritto, per puro diletto, testi di canzoni per gruppi corali.

> Ordina il libro


Collana "Gli Emersi - Poesia"
pp.52 €12.00
ISBN978-88-591-7784-5


 
ebookIl libro è disponibile anche in versione e-book