immagine di copertina
Antonella Malosto - Lei
Giovanni Ruberti

La condanna

È il susseguirsi di una quotidianità familiare impellente e vivace in cui la protagonista affonda le sue giornate, le sue emozioni, i suoi pensieri, i ricordi, i desideri, alla luce di un nuovo accadimento che porta a ribaltare ogni certezza. Un palcoscenico illuminato dove tutto diventa diverso e insormontabile. Celeste dovrà prendere una decisione che la porterà a cambiare vita. “Era come se il vuoto prendesse forma in quel continuo rivangare ed una musica silenziosa le ridonasse serenità”

> Ordina il libro


Collana "Gli Emersi - Narrativa"
pp.66 €12.00
ISBN978-88-591-8122-4


 
ebookIl libro è disponibile anche in versione e-book