Copertina del libro di Giovanni Baiano - Sinfonie del tramonto, Aletti Editore immagine di copertina

Giovanni Baiano


Sinfonie del tramonto

Giovanni Baiano, secondo degli otto figli di un modesto colono, Ŕ nato nel 1932 in una masseria sita alla periferia di Napoli. Laureatosi in Legge, ha intrapreso la carriera di ufficiale della Polizia, raggiungendone l'apice. Formatosi in un contesto ambientale prettamente agricolo e non ancora contaminato, per lavoro Ŕ stato costretto ad abbandonare la sua terra per il Nord, ma, proprio grazie a questa nuova esperienza, ha potuto confrontarsi con le masse operaie dell'Emilia Romagna, Torino, Genova, Milano, Roma (dove ha avuto il privilegio di comandare uno di primi Reparti volo con elicotteri) e poi, con le Istituzioni ed AutoritÓ di mezza Italia.
Duro Ŕ stato l'impatto con la sua Napoli ed il suo paese natale, quando vi Ŕ ritornato dopo trent'anni per svolgere il ruolo di comandante del Compartimento Polstrada della Campania e quello di Generale Ispettore della VII Zona Polizia di Stato della Campania e Calabria. Tutto era cambiato!
Alla fine della sua carriera si Ŕ dedicato alla scrittura di saggi, libri di poesia e narrativa, per raccontare il suo vissuto e far conoscere il suo mondo, quello di fanciullino di campagna e quello completamente diverso dell'etÓ adulta.
Ha scritto tre volumi di racconti (I figli della selva), per salvaguardare la memoria e i valori dei Personaggi della sua infanzia; due saggi (La ciliegia a Napoli e in Campania; I pensieri e sogni di un cristiano), sette volumi di poesie (I canti della selva, Fiori del cuore 1 e 2, Pensieri in versi e Sinfonie del tramonto 1,2,3) per far conoscere e valorizzare le risorse del suo territorio.


> Ordina il libro


Il libro è disponibile anche in versione e-book a €5,49


Collana Gli Emersi - Poesia
pp.164 €13,00

ISBN
978-88-591-0709-5