Copertina del libro di Lino Bertolas - Ad altri lidi, ad altri porti, Aletti Editore immagine di copertina

Lino Bertolas

Ad altri lidi, ad altri porti

Ad altri lidi, ad altri porti la prima raccolta pubblicata di Lino Bertolas.
Filo conduttore il viaggio (di cui la vela l'emblema) come metafora della vita umana attraverso coordinate spaziali e temporali richiamate di continuo.
Da una parte la riva, linea di confine tra la sicurezza del porto e l'ignoto del mare nel viaggio della vita a cui ogni uomo non pu sottrarsi.
Dall'altra, l'arco del giorno come metafora del limite di tempo della vita personale. Ed proprio nell'ora del tramonto, quando la luce si fa pi fioca, che si acuiscono i sensi e si vede ci che prima non si era visto.
Alla fine si scopre che non tanto importante la meta ma l'incontro con paesaggi, persone, emozioni, cio "ogni momento vissuto nel navigare".

• • •

Nato e cresciuto a San Bonifacio, Lino Bertolas vive da diverso tempo a Monteforte d'Alpone. Solo in anni recenti ha preso parte a concorsi:
-segnalazione poesia inedita "Premio Minerva" (Minerbe) 2004 e 2008; -premio poesia inedita "Lionello Fiumi" (Roverchiara) 2009.


> Ordina il libro


Collana Gli Emersi - Poesia
pp.76 €12,00
ISBN 978-88-591-1004-0