Copertina del libro di Beatrice Pettirossi - Anagallide, Aletti Editore immagine di copertina

Beatrice Pettirossi


Anagallide

Beatrice Pettirossi Ŕ nata ad Osimo in provincia di Ancona dove vive con il marito e i due figli. Si Ŕ laureata in Sociologia, presso la FacoltÓ di Magistero dell'UniversitÓ degli Studi di Urbino, con una tesi dal titolo "PatogenicitÓ della famiglia: considerazioni teoriche e applicazioni psicoterapeutiche". Attualmente si occupa di amministrazione scolastica in un istituto comprensivo. Da sempre appassionata lettrice di romanzi sia italiani che stranieri, negli ultimi mesi si Ŕ dedicata alla ricerca di libri scritti da autrici e autori "dimenticati" di fine Ottocento.
Le poesie di Anagallide, la maggior parte delle quali scritte in giovent¨, sono parte di quattro raccolte distinte, ispirate ad un passato vissuto amaramente. Tuttavia certe sensazioni, come l'inquietudine, l'ansia, la solitudine, la sofferenza e la continua ricerca della felicitÓ, possono considerarsi parte della vita di ciascuna persona, ovunque viva e in ogni tempo.


> Ordina il libro


Il libro è disponibile anche in versione e-book a €5,49


Collana Gli Emersi - Poesia
pp.72 €12,00

ISBN
978-88-591-0716-3