Marisa Zepparelli

OGGI CHE E' VENERDI'


Marisa Zepparelli è nata a Marsciano (PG) e risiede a Marsciano. Ha frequentato l'Istituto Magistrale e la Facoltà di Magistero e ha insegnato per 38 anni alla scuola primaria.

Al suo attivo, 7 raccolte poetiche: Per l'acqua, Chiaroforte e nero, Il tempo finito del falco, Antichi versi, Luce d'angolo, Più terra che mare, Cotidie.

Il primo scritto in prosa è un romanzo: Dio o il sole, sottotitolo La fornace, del 96- 97.

Successivamente sono stati scritti i seguenti romanzi brevi: Benzina, La muta, La signora del costume rosso, Ballando ballando.

Scritti teatrali: La fornace, Sotto il lago, Malva, La sposa, La strada per Roma.

Di recente, è stata portata a termine una nuova raccolta di racconti dal titolo: Tu lo sai se sono morto?

Ha pubblicato, per il Filo edizioni, Dopo il silenzio, raccolta di racconti lunghi, e l'antologia poetica Nodi per la casa Editrice Midgard.

Le sue poesie sono comparse in varie edizioni della Aletti e nell'Antologia dei poeti contemporanei (Aletti Ed.)



Collana "Gli Emersi"
pp. 96 €15.00
ISBN 88-7680-134-0

Ordina il libro