Chiara Bonfatti, Daniela Conti Benassi, Carla Spinella - Le poesie sono pensieri che respirano, e parole che bruciano. immagine di copertina

Il Paese della Poesia - Tre Poeti a Raffronto
Chiara Bonfatti, Daniela Conti Benassi, Carla Spinella


Le poesie sono pensieri che respirano, e parole che bruciano

La coabitazione obbliga gli autori al dialogo, con la propria individualità e metro stilistico, e con l’interesse di verificare il percorso fatto da chi lo accompagna in questa nuova esperienza editoriale.
Prendendo a prestito le parole di Carl Sandburg “La poesia è un’eco, che chiede all’ombra di ballare”, ci accingiamo a leggere i versi di Chiara Bonfatti con Chi non soffre non può essere poeta, Daniela Conti Benassi con Giorni e parole, Carla Spinella con Sorride il sole, sperando che la nostra eco possa trovare sintonie con le tonalità dei versi proposti.

Infine, vi propongo come punto di partenza e di riflessione, la frase che dà il titolo a questa silloge: Le poesie sono pensieri che respirano, e parole che bruciano di Thomas Gray.

(estratto dalla prefazione di Giuseppe Aletti)

************

Chiara Bonfatti con Chi non soffre non può essere poeta

L’energia del mio corpo
è faticosa:
come un cavallo libero
può galoppare forte
nel verde scontato
lucido e ammirato.

Daniela Conti Benassi con Giorni e parole

Acqua di cristallo.
Un gabbiano a volo radente.
Nessuno sulla riva.
Una bracciata lenta nel sogno.

Carla Spinella con Sorride il sole

Fiorisce la musica
nella nevosa landa
del silenzio e nel corpo
impenetrabile apre
una porta da cui vola
l’anima nel mondo
a sfiorare anime sorelle
che subito ne hanno
percezione

> Ordina il libro


Collana Tre Poeti a Raffronto
pp.112 €12,00
ISBN 978-88-591-3190-8

 
ebookIl libro è disponibile anche in versione e-book a €1,99